Maranello e Monza, la casa della Ferrari

Per tutti i tifosi della Ferrari e per gli appassionati di Formula 1 in generale, l’accoppiata Maranello-Monza rappresenta la storia di questo sport. Maranello è la base della “Rossa”, dove ha sede il museo dedicato alle Ferrari da competizione, mentre Monza è di fatto, specialmente dopo l’addio di Imola al circus della F1, il Gran Premio di casa.

Avendo un biglietto per la gara (domenica) si può facilmente unire una visita al museo Ferrari, per un weekend tutto all’insegna dei motori.

Il sabato

Partendo da Roma, dovreste impiegare circa 4 ore e mezza per arrivare fino a Maranello, a seconda del traffico che incontrerete. A meno che non facciate proprio una levataccia, sarete a destinazione per pranzo!

Dove pranzare

Noi abbiamo optato per la Prosciutteria New Factory. Provate l’antipasto misto, a base di salumi e formaggi, nonché delle immancabili tigelle, e poi i tipici primi Emiliani (vi verranno subito in mente, tra gli altri, i tortellini!).

Il museo Ferrari
F2007
La F2007 guidata da Kimi Raikkonen, campione del mondo piloti

Finito il vostro personale pit-stop, potrete dirigervi direttamente al museo Ferrari di Maranello dove, se siete in tempo, potrete vedere le qualifiche in diretta sui maxi schermi dedicati.

Il museo ha un costo di 16 Euro (adulti) e permette di vedere da vicino alcune delle vetture che hanno fatto la storia di questa scuderia. In particolare troverete le monoposto di Villenueve e del cinque volte campione con la Ferrari Michael Schumacher, la sala dei trofei, la ricostruzione del muretto dei box, simulatori e tante nozioni storiche veramente interessanti!

248 F1
La 248 F1, l’ultima “Rossa” di Michael Schumacher
Visitare Maranello
Maranello
La rotonda all’ingresso di Maranello

La visita al museo dovrebbe durare circa un paio d’ore e quindi al termine ci sarà ancora tempo per una visita alla città. In realtà quello che siamo andati a cercare noi era un po’ diverso… Maranello infatti offre una quantità incredibile di negozi di modellismo a tema Formula 1 e non solo. Non credo ci sia nessun altro luogo in cui si possano trovare così tanti cimeli o collezioni tutti insieme!

Di fronte alla fabbrica della Ferrari sorge inoltre il Ferrari Store, anche quella tappa obbligatoria.

Dove dormire

Per la notte, volendo entrare in clima Gran Premio, abbiamo prenotato al Maranello Village. Eravamo in 4 ed abbiamo pensato di prendere una familiare, che si è rivelata essere composta da due doppie unite da un piccolo ingresso. In questo modo, queste possono anche essere rese indipendenti e lo spazio a disposizione è molto maggiore rispetto ad una stanza singola con quattro letti. Il prezzo è inoltre molto competitivo (e la colazione è inclusa) e quindi ci sentiamo vivamente di consigliarlo.

La domenica

Sveglia presto perché è vero che il Gran Premio scatta alle 14, ma lo spettacolo comincia da molto prima.

Potrete infatti assistere a diverse competizioni di classi differenti, o farvi una passeggiata nel pit lane park che ospita negozi di merchandising delle varie scuderie, simulatori, bar e tanto altro.

Da Maranello all’autodromo di Monza considerate circa 2 ore e mezza, senza traffico.

Dove parcheggiare

Sebbene il circuito abbia dei parcheggi a pagamento, conviene lasciare l’auto un po’ distante (noi ci siamo fermati a circa mezzora a piedi) per evitare di rimanere bloccati nel traffico all’uscita.

Scegliere i posti

La scelta dei posti (da prenotare rigorosamente online) dipende da quello che preferite vedere. Le tribune più ambite si trovano nei pressi delle staccate più importanti, ad esempio alla prima variante dopo il rettilineo dei box, o di fronte alla pit lane, in prossimità delle prime posizioni della griglia.

Noi abbiamo prenotato sulla pit lane all’altezza della tredicesima posizione in griglia… il prezzo non era elevato ed abbiamo subito capito il perché: sostanzialmente non si vedevano le prime posizioni ed il palco (posizionato verso l’inizio della pit lane) era anch’esso distante.

Preparazione monoposto
La preparazione delle monoposto vista dalla gradinata C

In questi casi è fondamentale che vi assicuriate di avere un maxischermo a portata, per poter seguire tutte le fasi più emozionanti in diretta.

Se dovessimo andare nuovamente, sceglieremmo senza dubbio la prima curva, come fatto per il Gran Premio di Barcellona.

Il clima però è indescrivibile! Una marea quasi ininterrotta di maglie rosse con tifosi ad tutto il mondo che si riversano in pista non appena finita la gara.

La cerimonia del podio

A questo proposito: noi abbiamo avuto l’idea di andare sotto il podio per la cerimonia di premiazione.

L’esperienza è stata unica e sono contento di averla fatta ma… non la rifarei! Parliamoci chiaro: trovarsi a contatto con il cuore Ferrari, che sventola ad ogni GP di Monza, in mezzo a migliaia di altri tifosi, è fantastico!

Il cuore Ferrari
Il cuore Ferrari, che sventola ad ogni Gran Premio d’Italia

Purtroppo ci sono tante controindicazioni!

Innanzitutto bisogna mettersi in coda per entrare in pista ben prima che la gara finisca, altrimenti avrete così tante persone davanti a voi da non godervi nemmeno un minuto della premiazione.

In secondo luogo, quando aprono i cancelli, la gente comincia a spingere in maniera insistente e crea una calca difficile da fronteggiare. Pensate che noi, che eravamo in quattro, siamo stati praticamente divisi e ci siamo ritrovati solo a fine cerimonia.

A maggior ragione se avete bambini, lasciate stare e godetevi il tutto dalla tribuna.

Dopo il podio

Quando la folla si sarà un po’ sparpagliata, approfittatene per camminare lungo il rettilineo dei box e per andare a curiosare (sempre rigorosamente da lontano) all’interno del parco chiuso.

All’uscita, lasciate defluire un po’ la folla (magari approfittando per un altro giro nel pit lane park), per evitare il caos.

Costi

  • I biglietto (gradinata C): 160 Euro a persona
  • Hotel: 115 Euro totale
  • Spese di viaggio: circa 200 euro totale

Costo totale a persona: circa 240 Euro a cui aggiungere i pranzi. Non dovreste superare i 300 Euro.

E’ però chiaro che il costo è fortemente influenzato dal biglietto scelto.

 

Potrebbe interessarti anche…
Weekend a Barcellona + Gran Premio F1
Weekend a Barcellona + Gran Premio F1

 

Please follow and like us: